corsi sub 2017-centro-subacqueo-didattico
, ,

Corsi Sub 2017-2018

I corsi sub del C.S.D. Centro Subacqueo Didattico di Firenze sono un modo per fare sport in compagnia e condividere l'amore per il mare! 4 mesi di piscina per "forgiare" giovani subacquei che potranno, d'estate, provare l'incredibile esperienza di vedere il mare come mai fatto prima! Tutto questo nella massimo sicurezza!
centro-subacqueo-didattico-Corsi di Specializzazione subacquea 2017
, ,

Corsi di Specializzazione subacquea

La nostra associazione organizza per il prossimi mesi alcuni Corsi di Specializzazione subacquea. ORIENTAMENTO E NAVIGAZIONE SUB, CORSO NITROX BASE, NOTTURNA
esami 2016 -centro-subacqueo-diadattico
, ,

Esami ARA 2016 - Finalmente in mare!!

Esami in mare, finalmente ci siamo! Sabato 21 e domenica 22 maggio le ragazze e i ragazzi dei corsi ARA di primo e secondo grado hanno l'occasione di mettere in pratica quanto hanno appreso durante le lezioni in piscina con delle bellissime immersioni in quel posto stupendo che è la costa del Monte Argentario e delle isole vicine. Come è ormai tradizione per il C.S.D. - Centro Subacqueo Didattico le uscite di fine corso sono anche il momento per trovarsi tutti insieme a fare quello che ci piace di più...
Ponza 2015_21-Centro-subacqueo-didattico-Firenze
,

Ponza 2015 - Esami e vacanza!

PONZA - maggio del 2015 si è svolta, forse per la prima volta per il C.S.D. - Centro Subacqueo Didattico Firenze, una settimana di esami per brevetto ARA P3
Muta Stagna - Centro -Subacqueo-didattico Firenze
, ,

Muta Stagna, Inizia il corso!

Il C.S.D. "Centro Subacqueo Didattico sta organizzando un corso di specializzazione per MUTA STAGNA. Il corso prevede una lezione di teoria ed una giornata dedicata alle prove in acqua libera. Il luogo previsto per l'uscita in mare è il Centro Immersioni Costa d'Argento a Porto S. Stefano - via Civinini 10, c/o Hotel La Caletta, dove troveremo le mute stagne da provare, bombola ed eventuale altra attrezzatura. Partendo da terra faremo le prove previste in acque confinate e successivamente le prove in acque libere, con immersione finale alla profondità massima di 18 m.